Category Archive news

BANDO ACCUMULO 2017

GRATIS a chi aderisce verrà dato un kit controllo consumi con:

Monitoraggio andamento consumi di casa orario visualizzabili su APP.

Valore € 800 al prezzo di € 0,00!

—————————————————————————————————————————————————————————————-

Incentivazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici.

Tornati dalle ferie si riparte subito alla grande: nuovo bando della Regione Lombardia per i sistemi di accumulo!

In continuità con la misura prevista dalla dgr 4769/2016, attuata attraverso il Bando Accumulo (dduo 3821/2016) nel corso del 2016, e considerato il notevole successo riscosso, Regione Lombardia replica l’iniziativa di promozione dell’autoconsumo di energia rinnovabile attraverso un bando di incentivi per la diffusione dei sistemi di accumulo di energia elettrica dagli impianti fotovoltaici, destinato alle utenze domestiche.

Questa volta la Regione Lombardia ha stanziato un fondo di 4.000.000 di Euro per finanziare l’installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta medianti impianti fotovoltaici!

Il contributo erogato è a fondo perduto, con un importo variabile fino al 50% (max. 3000 Euro) delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di un sistema di accumulo a servizio di un impianto solare fotovoltaico di utenza domestica.

  • Il bando

La documentazione ufficiale del bando è scaricabile da questo link

  • Chi può presentare la domanda ?

Possono farne richiesta tutti i privati cittadini residenti in Lombardia che sono proprietari oppure titolari di un diritto reale di godimento su immobili o terreni in Regione Lombardia su cui è installato un impianto fotovoltaico.

  • Come presentare la domanda ?

Le domande possono essere presentate esclusivamente on-line mediante la piattaforma SIAGE, accedendo al bando a partire dalle ore 12.00 del 21 settembre 2017 e fino alle ore 12.00 del 28 settembre 2017, salvo esaurimento risorse (lista d’attesa inclusa).

Scarica qui la guida alla compilazione del bando.

Per ulteriori informazioni ti invitiamo a consultare la pagina dedicata sul sito della Regione Lombardia.

Salone del Camper 2017 dal 9 al 17 settembre

ISC parteciperà al Salone del Camper 2017 presentando la nuova tecnologia Zeus 150

Zeus150 su PleinAir

In attesa della presentazione al Salone del Camper di Parma

Zeus 150

Dallo Spazio la tecnologia viene in aiuto ai camperisti

Finalmente le tue batterie sempre cariche nel pieno rispetto dell’ambiente… e degli altri

Generatore termoelettrico per mezzi mobili adatto all’installazione fissa.

Il generatore Zeus150 è stato progettato per garantire al camperista la totale indipendenza di energia elettrica e può essere utilizzato sia come unico dispositivo energetico di bordo che a sostegno dei pannelli solari.

  • In modalità stand-alone: impostato il range di funzionamento (es. da 12,2 a 13,8V) lo Zeus150 si attiva e disattiva automaticamente o manualmente per mantenere le batterie sempre cariche
  • In modalità associata: la centralina dello Zeus150 gestisce automaticamente altre fonti di energia quali il pannello solare. Viene data priorità all’energia free del pannello solare installato e avvia il generatore solo quando il pannello solare non è in grado di garantire la corretta ricarica. Nel periodo estivo il generatore interverrà saltuariamente e più frequentemente negli altri periodi dell’anno quando la carica del pannello solare è insufficiente a garantire l’autonomia energetica a bordo.

Composto da:

  • Unità esterna da montare sotto il camper
  • Elettronica da installare in prossimità della batteria servizi
  • Pannello di comando touch screen per la gestione e visualizzazione di tutte le funzioni

Caratteristiche:

  • Pannello di comando touch screen a colori dal quale si può visualizzare il funzionamento e la produzione energetica in tempo reale e la funzione per la ricarica in automatico o manuale delle batterie.
  • Facile installazione ed utilizzo
  • Possibilità di controllo remoto tramite modulo opzionale Bluetooth e GSM e App iOS/Android dedicata per la visualizzazione dello stato delle batterie e gestire il funzionamento del generatore
  • Minima e semplice manutenzione.
  • Perfetto funzionamento anche con basse temperature
  • Non utilizza particolati e costosi combustibili come metanolo o idrogeno con relativi problemi di stoccaggio e trasporto
  • Funzione di cogenerazione: ogni modulo può produrre oltre all’energia elettrica dai 2 ai 4KW di calore. Possibili sviluppi per la produzione di sistemi combinati per riscaldamento e autonomia elettrica.
  • Sistema di ricarica con tecnologia MPPT (Maximun Power Point Tracker) di tipo step-down per la ricarica di batterie servizi e motore, 12 e 24V. Gestisce batterie PB, GEL, AGM, LiFePo4 con predisposizione per BMS collaborativo
  • Gestione di pannelli solari fino a 250W
  • Basso consumo: solo 0,2/0,4 lt/h di gasolio o benzina
  • Silenzioso e senza vibrazioni.

 

Brevetto internazionale

europaProgetto promosso dalla Comunità Europea

Questo progetto ha ricevuto un finanziamento dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea con convenzione di sovvenzione No 684516.

 

DOWNLOAD BROCHURE